Google Maps dopo 15 anni si rifà il look

07 Febbraio, 2020

Google Maps dopo 15 anni si rifà il look

07 Febbraio, 2020

Ascolta il nostro articolo

Nel 2005 nasce Google Maps come servizio di mappatura. In 15 anni la piattaforma si è notevolmente evoluta, migliorando in diversi aspetti dalla interfaccia al servizio.


Per celebrare i 15 anni l’azienda Google ha deciso di rifarsi il look, attraverso il re-design del logo e aggiungendo funzionalità, rendendo l’interfaccia molto intuitiva.


Per quanto riguarda le nuove funzionalità sono state aggiunte all’interno dell’app due nuove schede; insieme alle sezioni Esplora, Tragitto e Per Te sono state aggiunte altre due nuove schede Aggiornamenti e Contributi inviati dagli utenti.


“Volevamo mettere ordine in Google Maps, per navigare meglio ”

Le parole di un Manager Google


Il nuovo logo invece si libera dell’elemento del planisfero, che lo ha caratterizzata fin dal primo momento. Si è optato per un’immagine molto intuitiva, con solo l’icona di geolocalizzazione, personalizzata attraverso i quattro colori che caratterizzano l’azienza (blu, giallo, rosso e verde).


Queste novità d’immagine e interfaccia sono visualizzabili dal 6 Gennaio 2020 ma è stato annunciato che entro marzo 2020 verrano rilasciati altri aggiornamenti con ulteriori miglioramenti, l’obiettivo è di consentire un accesso più facile a tutte le funzionalità dell’applicazione.